Social Media e Benessere Mentale

Noi della National Online Safety e di SicuriSulWeb.org crediamo nell’importanza di fornire ai genitori, ai tutori e agli adulti in generale le informazioni necessarie per conversare consapevolmente di sicurezza online con i propri bambini, ove lo ritenessero necessario. Questa guida si occupa di uno dei tanti argomenti che gli adulti dovrebbero conoscere. Visita www.nationalonlinesafety.com e www.sicurisulweb.org per consultare altre guide, suggerimenti e consigli per gli adulti.

Social Media e Benessere Mentale

Cosa devono sapere gli Adulti

I social media vengono spesso accusati di avere un impatto negativo sul benessere mentale dei bambini.  Sebbene attualmente non ci siano prove o ricerche sufficienti per dire se questo sia vero o meno, ci sono alcuni aspetti connessi ai social media di cui gli adulti devono essere consapevoli.  I bambini e i giovani sono costantemente connessi e, sebbene questo abbia alcuni vantaggi, comporta l’essere costantemente visibili.  Questa guida ha lo scopo di incoraggiare gli adulti a farsi carico del benessere mentale dei loro figli e delle loro attività sui social media, fornendo loro alcuni suggerimenti utili.

Cinque Potenziali Segni e Sintomi di Malessere Mentale

1. Hai notato un cambiamento nella personalità di tuo figlio?  Potrebbe sentirsi o comportarsi in maniera diversa dal solito.

2. Presenta stati d’ansia, rabbia o malumore insoliti?

3. Tuo figlio ha la tendenza recente ad autoisolarsi?

4. C’è un’improvvisa mancanza di cura di sé o la presenza di simili comportamenti?

5. Tuo figlio palesa disperazione o si sente sopraffatto?

Educa te Stesso

Informati sui social media utilizzati da tuo figlio in modo da poter davvero capire cosa sta vivendo e cosa prova.

Parla con lui delle Connessioni con la Vita Reale

Parla dell’importanza di avere relazioni reali con amici e familiari e della soddisfazione che queste possono portare. Incoraggia tuo figlio a concentrarsi sui suoi rapporti con le persone che lo fanno sentire bene con se stesso.

Suggerisci Frequenti Pause dai Social Media

Incoraggia tuo figlio a non controllare in ogni istante le sue piattaforme di social media. Potresti suggerirgli di disattivare le notifiche delle app in determinati momenti della giornata, in modo che possa concentrarsi su altre cose.

Incoraggiare altri Hobby o Interessi

Trascorrere del tempo lontano dallo smartphone e dai dispositivi connessi al Web offrirà loro l’opportunità di scoprire altri interessi e attività a cui potersi appassionare. Potrebbe trattarsi di sport, suonare uno strumento musicale o interessi creativi come arti e mestieri.

Offri il tuo Supporto

E’ possibile su Internet accedere a contenuti inappropriati e dannosi, che potrebbero avere un impatto sul benessere mentale di tuo figlio. Spiegagli che non tutto è reale online e assicurati che lui sappia che sei lì per sostenerlo e consigliarlo su qualsiasi preoccupazione o ansia che potrebbe manifestarsi.

App Utili:

• Mindshift

Altri Servizi

• SOS il Telefono Azzurro  (19696)

• ‘’Smonta il bullo’’  (800 66 96 96)

• Emergenza infanzia (114)

Incontra il nostro Esperto

Questa guida è stata scritta da Anna Bateman. La sua passione è portare in ogni scuola la prevenzione, integrando il benessere mentale nei curricula, nella cultura e nei sistemi scolastici. È anche membro del gruppo consultivo del Dipartimento dell’Istruzione del Regno Unito, e fornisce consulenza sul libro verde del benessere mentale.

Traduzione a cura di Alessio Carraturo, Antonio Palumbo e Antonio Visone.

Gli utenti di questa guida lo fanno a propria discrezione.

Non si assume alcuna responsabilità.

Data di pubblicazione: 15.05.2020.

Data di traduzione: 25.02.2021

 

Category
Tags

No responses yet

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *